Targa divelta e scritta su muro nella sede del Pd di Catania, Villari: “Le minacce non ci fermeranno”

Targa divelta e scritta su muro nella sede del Pd di Catania, Villari: “Le minacce non ci fermeranno”

1 Febbraio 2022 Off Di

Ignoti hanno divelto ieri la targa della sede provinciale del Pd e imbrattato il muro esterno con la scritta “Lorenzo vive! PD=assassini”. L’episodio è stato denunciato alla polizia dai segretari provinciali del partito, Angelo Villari, e dei giovani democratici, Bruno Guzzardi. Sulla vicenda indaga la Digos.

Ci siamo recati in Questura – spiega in una nota Villari – per denunciare l’atto intimidatorio subito oggi dal Partito democratico catanese. È evidente che dopo quanto avvenuto nella segreteria di Claudio Fava, anche questo atto rappresenta un’intimidazione a tutto il Pd catanese impegnato in una battaglia politica civile e contro ogni violenza. Le minacce non ci fermeranno!

© Riproduzione Riservata

L’articolo Targa divelta e scritta su muro nella sede del Pd di Catania, Villari: “Le minacce non ci fermeranno” sembra essere il primo su ilSicilia.it.