Segregò coppia di clochard in una grotta di Messina: condannato a 18 anni di carcere

Segregò coppia di clochard in una grotta di Messina: condannato a 18 anni di carcere

1 Febbraio 2022 Off Di

La Corte d’assise d’Appello di Messina ha confermato la condanna a 18 anni per Anis Ben Amir, un tunisino accusato di aver costretto una coppia di clochard, un uomo e una donna, a vivere giorni di segregazione e violenze in una grotta nella zona di San Ranieri dove si era rifugiato nel maggio 2020.

La storia che si era consumata in un contesto di degrado e povertà fu portata alla luce dalla polizia, indagando su un’aggressione di un altro tunisino, avvenuta nella zona di San Raineri.

© Riproduzione Riservata

L’articolo Segregò coppia di clochard in una grotta di Messina: condannato a 18 anni di carcere sembra essere il primo su ilSicilia.it.