Taormina 2023: altro colpo di scena se De Luca lascia

Taormina 2023: altro colpo di scena se De Luca lascia

23 Novembre 2022 Off Di RedazioneTn24

TAORMINA – La campagna elettorale per le elezioni 2023 a Taormina resta inchiodata all’enigma della decisione finale di Cateno De Luca sulla propria candidatura a sindaco.

L’attuale primo cittadino Mario Bolognari si ricandida e aspetta il nome del suo sfidante. Il parlamentare di Fiumedinisi potrebbe confermare la sua corsa ma non si può escludere l’ipotesi che sia costretto in extremis a dare forfait.

Se alla fine dovesse esserci un passo indietro di De Luca, a quanto risulta, si prospetterebbe il colpo di scena di una nuova candidatura a sindaco decisamente inattesa. Si tratterebbe di un nome che a sua volta scompaginerebbe il quadro politico attuale.

Si va verso una competizione tra Bolognari – con la maggioranza destinata a compattarsi sul sostegno al professore – e, dall’altra parte, a contendergli la fascia, De Luca o un altro sfidante che, a sua volta, sarebbe pronto a scendere in campo.

C’è poi il fronte dell’opposizione, che sceglierà un candidato tra quelli da tempo in gioco ma non è mai riuscito a compattarsi e rischia, anzi, di subire un altro scossone.

Attenzione, dunque, ai prossimi sviluppi di una partita nella quale niente è deciso e tutto può ancora accadere.