HomeTN24TVMariupol, primi civili evacuati dall'acciaieria

Mariupol, primi civili evacuati dall’acciaieria

Prime evacuazioni di civili dall’acciaieria Azovstal in Ucraina. Il complesso industriale è l’ultima roccaforte ucraina nella città. Più di 3.000 persone sono ancora rifugiate nei tunnel sotterranei.

Ogni tentativo di evacuazione era fallito nei giorni scorsi, ma questo sabato venti civili feriti, tra cui donne e bambini, sono stati evacuati durante un cessate il fuoco rispettato da entrambe le parti. “Speriamo che possano raggiungere la città di Zaporizhzhia, in territorio ucraino”, ha dichiarato in un video su Telegram Sviatoslav Palamar, del reggimento Azov.

Fonte: Euronews

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.