Cas in ‘bolletta’, dalla Regione credito per 10 mln euro

Cas in ‘bolletta’, dalla Regione credito per 10 mln euro

16 Febbraio 2022 Off Di

Per scongiurare la paralisi del Consorzio autostrade siciliane che non ha i fondi per pagare gli stipendi al personale, garantire la sicurezza nella rete autostradale e procedere con i nuovi lotti della A18 Siracusa-Gela che rischia il blocco, il governo Musumeci ha deliberato la concessione all’Ente di un credito pari a 10 milioni che dovrà essere estinto entro un anno. Essendo la Regione in esercizio provvisorio sino a fine aprile, il governo predisporrà un’apposita norma per l’autorizzazione dell’anticipazione di liquidità.

Con questo provvedimento il Cas chiederà a Unicredit, tesoriere della Regione siciliana, un prestito ponte, scadenza fine maggio, per potere avere la liquidità necessaria a fare fronte alle spese urgenti e indifferibili. Dal primo gennaio di quest’anno, Unicredit ha bloccato le anticipazioni di cassa al Cas in applicazione del Dl 118. A portare in giunta questa soluzione per soccorrere il Consorzio è stato l’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone.

© Riproduzione Riservata

L’articolo Cas in ‘bolletta’, dalla Regione credito per 10 mln euro sembra essere il primo su ilSicilia.it.