Meliá Hotels a Taormina: è ufficiale lo sbarco nel 2024

Meliá Hotels a Taormina: è ufficiale lo sbarco nel 2024

23 Novembre 2022 Off Di RedazioneTn24

TAORMINA – Arriva un’altra importante notizia nel “mercato” dell’hotellerie di Taormina. La compagnia spagnola Meliá Hotels International ha confermato ufficialmente nelle scorse ore, in una nota, lo sbarco nella Perla dello Ionio a partire dal 2024. La notizia era stata anticipata nei mesi scorsi dal giornale online TaorminaNews24.

L’operazione rientrerà nell’ambito di quattro nuove aperture del colosso alberghiero iberico in Sicilia, con investimenti per due strutture ricettive a Noto e Terrasini, dove le strutture sono state individuate presso gli hotel Innside Note e Innside Cala Rossa e poi le due aperture calendarizzate nel 2024 di Meliá Taormina e Meliá Siracusa.

Confermata dunque l’indiscrezione di TN24 sull’arrivo di Meliá Hotels a Taormina, con un’operazione destinata a rendere ancora più competitiva l’offerta dell’hotellerie in città, caratterizzata dalla presenza sempre più ampia di holding internazionali che guardano con grande interesse a questo territorio.

La catena alberghiera Meliá Hotels International ha già 11 hotel operativi o in fase di apertura in Italia e punta forte sulla Sicilia con un poker di investimenti strategicamente ripartiti con due nuove aperture nel versante occidentale e altre due nella costa orientale dell’isola. Per quanto concerne Taormina, inizialmente si era ipotizzata un’apertura nel più breve periodo già nel 2023 ma i tempi si sono allungati e la compagnia ha rivisto in corsa la propria strategia, senza però rinunciare all’obiettivo di approdare nella capitale del turismo siciliano.

Meliá Hotels International, fondata nel 1956 a Palma di Maiorca (Spagna), è la Compagnia alberghiera vacanziera con il maggior numero di hotel nel mondo, oltre ad essere la leader assoluta nel mercato spagnolo. Attualmente conta oltre 400 alberghi distribuiti in 35 paesi dei 4 continenti e circa 40.000 dipendenti.