HomeTN24TV PRIMO PIANOMatteo Messina Denaro, stretta sui fiancheggiatori

Matteo Messina Denaro, stretta sui fiancheggiatori

È fissata per domani mattina, probabilmente nel carcere Pagliarelli di Palermo, l’udienza di convalida dell’arresto di Giovanni Luppino, agricoltore 59enne di Campobello di Mazara finito in manette lunedì scorso dopo che avrebbe accompagnato il boss Messina Denaro nella clinica palermitana dove il capomafia si stava sottoponendo alle cure. Luppino, che sarà interrogato dal gip, alla presenza del pm della Dda Piero Padova, è accusato di favoreggiamento e procurata inosservanza di pena.

abr/gsl

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,398FansMi piace
1,564FollowerSegui