HomeBreaking NewsL’India atterra sulla Luna con Chandrayaan-3

L’India atterra sulla Luna con Chandrayaan-3

 

ROMA (ITALPRESS) – E’ un giorno storico per l’India: alle 14.34 ora italiana, come da programma, la sonda Chandrayaan-3 ha centrato l’obiettivo dell’allunaggio, facendo del Paese il quarto in assoluto a compiere un’impresa del genere. Attualmente gli Stati Uniti, la Cina e la Russia sono le uniche nazioni che hanno effettuato allunaggi controllati di veicoli spaziali. Proprio la Russia è reduce dal fallimento dell’altro ieri, quando il suo lander si è schiantato sul suolo lunare in un nuovo tentativo di allunaggio. Chandrayaan-3 è partito sei settimane fa, il 14 luglio e ha dovuto orbitare attorno alla Terra diverse volte per raggiungere la giusta velocità per il viaggio verso il satellite.
La missione indiana è al suo secondo tentativo di atterraggio: nel 2019, infatti, la missione Chandrayaan-2 dell’ISRO ha dispiegato con successo un orbiter, ma il suo lander è precipitato. Dopo una discesa automatizzata durata circa 20 minuti, il lander Vikram (che trasporta a bordo il rover Pragyan) ha completato con successo l’atterraggio morbido nella regione del polo sud lunare, in una regione potenzialmente ricca di ghiaccio d’acqua.
(ITALPRESS).
– Foto: Isro – Organizzazione indiana per la ricerca spaziale –

 

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.