HomeAttualità e CronacaGrotta Azzurra, arrivano i cartelli di sicurezza per la stagione 2024

Grotta Azzurra, arrivano i cartelli di sicurezza per la stagione 2024

TAORMINA – Il Comune di Taormina ha formalizzato l’affidamento diretto, a favore dell’Associazione Sportiva Subacquea Tauromenium dell’incarico relativo alla collocazione di apprestamenti di segnalazione di pericolo nello specchio acqueo prospiciente la Grotta Azzurra. L’affidamento concerne la stagione estiva 2024.

La determina richiama la problematica a suo tempo verificatasi della caduta di un grosso masso sul lato destro della della Grotta Azzurra, situata nella Riserva Naturale Orientata dell’Isola Bella, in virtù della quale la Capitaneria di Porto di Messina ha emanato l’ordinanza n. 43/2020, interdicendo la navigazione, la balneazione, l’ancoraggio, la pesca e ogni altra attività di superficie e subacquea, per un raggio di 50 metri dallo specchio acqueo antistante la Grotta Azzurra, a tutela della salvaguardia della pubblica incolumità.

Ravvisata, e nel caso specifico confermata, l’urgenza di dover provvedere all’installazione delle segnalazioni atti ad impedire la fruizione dell’area interdetta, compresa l’apposizione di cartelli e segnalamenti monitori di avvertimento di pericolo, per un raggio di 50 metri dallo specchio acqueo antistante la Grotta Azzurra, si è inteso procedere all’affidamento dei lavori per il posizionamento delle predette indicazioni.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.