HomeBreaking NewsFerrero acquisisce Wells, produttore dei gelati Blue Bunny e Bomb Pop

Ferrero acquisisce Wells, produttore dei gelati Blue Bunny e Bomb Pop

LUSSEMBURGO (ITALPRESS) – Il Gruppo Ferrero e Wells Enterprises hanno annunciato oggi un accordo per l’acquisizione da parte di Ferrero di Wells, delle sue attività e dei suoi rinomati marchi di gelati, che includono Blue Bunny, Blue Ribbon Classics, Bomb Pop e Halo Top. “L’acquisizione rientra nell’ambito della crescita strategica di Ferrero nella categoria dei gelati e nella visione di Wells di favorire una rapida crescita – si legge in una nota -. Ferrero e Wells sono entrambe aziende familiari, che possono vantare forte esperienza nel settore dolciario e dei gelati, prodotti di qualità, orgoglio nei propri valori e un solido portafoglio di marchi molto amati. Wells è diventata la più grande azienda di gelati a conduzione familiare del mondo da quando è stata fondata, nel 1913, come azienda di consegna di prodotti lattiero-caseari”.
Wells Enterprises rimarrà un’azienda autonoma con i propri uffici a Le Mars (Iowa), e le attività produttive a Le Mars (Iowa), Henderson (Nevada) e Dunkirk, (New York). Dopo la chiusura della transazione, Mike Wells, membro della famiglia fondatrice e attuale Amministratore Delegato e Chief Engagement Officer, opererà come consulente al fine di sostenere la transizione e mantenere il suo ruolo attivo nella comunità di Le Mars. Liam Killeen, attuale Presidente di Wells, sarà nominato Amministratore Delegato e il leadership team esistente rimarrà in carica.
“Siamo un’azienda che ha 100 anni, focalizzata sull’adattarsi ai prossimi 100 anni”, ha dichiarato Mike Wells. “Ferrero è un’azienda a noi affine e fortemente impegnata a fornire prodotti dolciari di alta qualità che portano gioia ai consumatori di tutto il mondo. Questa acquisizione mette l’azienda nelle migliori mani possibili e non vedo l’ora di supportare l’intero team di Wells e Ferrero nella transizione”, ha aggiunto.
“Questo è un giorno emozionante che accelera la nostra crescita e assicura un futuro brillante alla nostra azienda e a tutti coloro che vi sono associati”, ha dichiarato Liam Killeen. “I marchi e la reputazione di Ferrero per una qualità di livello mondiale si sposano perfettamente con ciò che ha reso Wells così di successo – e insieme diventeremo ancora migliori in futuro”, ha proseguito.
Questa operazione consolida il programma di espansione del Gruppo Ferrero in Nord America dopo le acquisizioni gestite con successo di Fannie May (2017), l’ex business dolciario di Nestlè in US e le attività di biscotti e snack alla frutta di Kellogg (2018). L’espansione dell’impronta nordamericana è stata ulteriormente rafforzata attraverso le aziende affiliate, con l’acquisizione di Ferrara Candy Company (2017) – produttore e leader del mercato statunitense delle caramelle con i suoi marchi Nerds, Trolli, Sweet-tarts e Black Forest.
“Sono lieto che Wells abbia accettato di unirsi al Gruppo Ferrero. Si tratta di una partnership vincente, che unisce esperti di gelato e campioni del settore dolciario. Insieme, per unire la forza dell’essere un tutt’ uno, ben posizionati per crescere e competere nel mercato del gelato”, afferma Giovanni Ferrero, Presidente Esecutivo del Gruppo Ferrero.
“Nel momento in cui Wells passa da una famiglia all’altra, ci impegniamo per un futuro lungo e di successo, costruendo sulla loro eredità di prodotti fantastici, prendendoci cura del benessere dei dipendenti e della comunità di Le Mars”, continua Giovanni Ferrero. “Sono fermamente convinto che Wells e Ferrero siano un binomio perfetto e vorrei ringraziare Mike Wells e la famiglia Wells per averci affidato la proprietà di questa grande azienda”, spiega.
Lapo Civiletti, CEO del Gruppo Ferrero, aggiunge: “Desidero dare un caloroso benvenuto a tutti coloro che lavorano in Wells, un produttore di gelati straordinario con un fantastico portafoglio di marchi molto apprezzati dai consumatori. Vorrei congratularmi con tutti per l’impressionante successo ottenuto finora dall’azienda ed esprimere la mia piena fiducia nel management team. Non vedo l’ora di collaborare con Wells per intraprendere insieme una nuova era con molte straordinarie opportunità davanti a noi”.
La transazione, soggetta alle consuete condizioni di chiusura, dovrebbe concludersi all’inizio del 2023. I termini della transazione non sono stati resi noti.
UBS Investment Bank ha agito come consulente finanziario esclusivo e McDermott Will & Emery LLP è stato il consulente legale di Wells. Morgan Stanley & Co. LLC ha agito come consulente finanziario esclusivo e Davis Polk & Wardwell LLP è stato il consulente legale di Ferrero.

– foto ufficio stampa Ferrero –

(ITALPRESS).

 

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,398FansMi piace
1,564FollowerSegui
Generated by Feedzy