Covid, calano ancora contagi e ricoveri ma non in Sicilia e in altre due regioni

Covid, calano ancora contagi e ricoveri ma non in Sicilia e in altre due regioni

10 Febbraio 2022 Off Di emanuelecammaroto

Nella settimana 2-8 febbraio, ad eccezione di Calabria, Sardegna e Sicilia (sulla quale pesano i ricalcoli dell’ultima settimana), in tutte le Regioni si rileva una riduzione percentuale dei nuovi casi, che vanno dal -9,4% della Basilicata al -50,4% della Valle d’Aosta. Ma sono ancora 70 le Province con incidenza superiore ai 1.000 casi per 100.000 abitanti, distribuite in tutte le Regioni ad eccezione di Molise e Valle d’Aosta. Lo rileva il nuovo monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe.

L’85,4% della popolazione ha ricevuto almeno una dose di vaccino contro il Covid-19 e l’82% ha completato il ciclo vaccinale, ma 7,1 milioni di persone non hanno ancora ricevuto nemmeno una somministrazione. Il tasso di copertura delle terze dosi è, invece, all’83,5% ma con nette differenze regionali: si va dal 77,5% della Sicilia all’89% della Valle D’Aosta. Rileva il nuovo monitoraggio aggiornato al 9 febbraio alle ore 6.

© Riproduzione Riservata

L’articolo Covid, calano ancora contagi e ricoveri ma non in Sicilia e in altre due regioni sembra essere il primo su ilSicilia.it.