HomeEuronewsScambio di razzi Hezbollah-Israele, Borrell: "No ad escalation"

Scambio di razzi Hezbollah-Israele, Borrell: “No ad escalation”

Visita dell’Alto Rappresentante dell’Unione europea per gli Affari Esteri e la Politica di Sicurezza Josep Borrell in Libano a pochi giorni dall’attacco a Beirut in cui è morto il numero due di Hamas Saleh Al-Arouri. L’alto diplomatico Ue ha messo in guardia contro il rischio che il conflitto tra Israele e Hamas si estenda al Paese e alla regione mediorientale.

Parlando dalla capitale, insieme al primo ministro libanese Naijib Mikati, Borrell ha detto che è assolutamente necessario evitare che il Libano venga trascinato in un conflitto regionale. Già ora, ha detto, più di 70mila civili sono stati sfollati in Libano.”Penso che la guerra possa essere evitata. Deve essere evitata. E la diplomazia può prevalere per cercare una soluzione migliore. È imperativo evitare un’escalation regionale in Medio Oriente. È assolutamente necessario evitare che il Libano venga trascinato in un conflitto regionale. Questa è l’ultima cosa di cui il Libano ha bisogno”, ha detto Borrel da Beirut.

I commenti di Borrell sono arrivati mentre le milizie libanesi di Hezbollah hanno lanciato decine di razzi contro il nord di Israele, avvertendo che la raffica era la risposta iniziale all’uccisione mirata, presumibilmente da parte di Israele, dell’alto dirigente del gruppo alleato di Hamas nella capitale libanese all’inizio di questa settimana. L’attacco missilistico è arrivato un giorno dopo che il leader di Hezbollah, Sayyed Hassan Nasrallah, ha dichiarato che il suo gruppo deve vendicarsi dell’uccisione di Saleh Al-Arouri. Nasrallah ha affermato che se Hezbollah non avesse reagito, tutto il Libano sarebbe stato vulnerabile agli attacchi israeliani.

Fonte: Euronews Italia

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.