Piantagione di canapa scoperta a Carini, due arresti: denunciate altre quattro persone durante i controlli

Piantagione di canapa scoperta a Carini, due arresti: denunciate altre quattro persone durante i controlli

18 Febbraio 2022 Off Di

I carabinieri hanno arrestato due uomini e denunciato altre quattro persone nel corso di un servizio straordinario a Carini.

Due uomini di 44 e 42 anni, entrambi palermitani, hanno allestito in un’abitazione nella loro disponibilità una piantagione indoor di 76 piante di canapa indiana e altri 120 vasi seminati con la stessa sostanza e pronti per la coltivazione. Con l’intervento di personale Enel, è stato accertato che l’impianto di illuminazione, irrigazione e aereazione della serra era abusivamente collegato alla rete elettrica. L’arresto dei due, cui viene contestata la coltivazione di stupefacenti e il furto aggravato di energia elettrica è stato convalidato dal gip di Palermo.

In paese è stato anche denunciato un 49enne trovato in possesso di 120 grammi di marijuana, un 57enne per possesso di hashish e furto di energia elettrica e una donna 56enne per furto di energia elettrica. Nei pressi del “Castello”, i militari sono intervenuti infine per il furto di un defibrillatore. Il ladro un giovane di 26 anni è stato denunciato per furto aggravato, recuperando il dispositivo elettromedicale. Il defibrillatore è stato riaffidato al Comune.

© Riproduzione Riservata

L’articolo Piantagione di canapa scoperta a Carini, due arresti: denunciate altre quattro persone durante i controlli sembra essere il primo su ilSicilia.it.