HomeBreaking NewsManovra, dal 2023 si va in pensione con 41 anni di contributi

Manovra, dal 2023 si va in pensione con 41 anni di contributi

Nel 2023 si potrà andare in pensione con 41 anni di contributi e 62 di età (quota 103). Lo ha deciso il governo nella manovra. Previsto un incentivo per chi resta al lavoro (bonus Maroni). Cambia Opzione donna, che sale a 60 anni (riducibili di un anno per ogni figlio e nel limite massimo di 2 anni), ma solo per tre categorie di lavoratrici svantaggiate. Le pensioni minime salgono a 600 per gli over 75.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,398FansMi piace
1,564FollowerSegui