HomePoliticaDe Luca, provocazione di Natale: da Fiumedinisi a....Taormina?

De Luca, provocazione di Natale: da Fiumedinisi a….Taormina?

TAORMINA – In attesa di sciogliere la riserva in via definitiva sulla propria candidatura a sindaco alle elezioni a Taormina, Cateno De Luca lancia un altro messaggio alla politica taorminese. Alla vigilia di Natale arriva l’ennesima provocazione del parlamentare, che a detta di molti si traduce in un altro indizio che porta nella direzione della sua discesa in campo nella Perla dello Ionio.

Stavolta il segnale arriva dal neo-direttore generale del Comune di Messina, il taorminese Salvo Puccio, fedelissimo della prima ora di De Luca che nel pomeriggio di oggi ha postato sui social una foto insieme al leader di Sicilia Vera e Sud chiama Nord, e con un altro taorminese, l’ing. Massimo Brocato. Insieme a loro c’è anche il sindaco di Santa Teresa di Riva, Danilo Lo Giudice.

De Luca mostra, in primo piano, un panettone e ad accompagnare l’immagine scattata a Fiumedinisi c’è un’enigmatica, o forse significativa, frase: “Per quest’anno (ancora) lo mangiamo qui…. nella speranza che il prossimo anno lo mangeremo a……..”.

E’ un’ulteriore tappa di avvicinamento all’annuncio ufficiale all’annuncio di De Luca?

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,398FansMi piace
1,564FollowerSegui