HomePoliticaDe Luca: "A Taormina grandi truffe sugli immobili comunali. Ora basta"

De Luca: “A Taormina grandi truffe sugli immobili comunali. Ora basta”

“Chi vuole fare delle grandi truffe viene a Taormina e si prende degli immobili comunali. O per meglio dire era così sino a prima del mio arrivo in città, ora basta. C’è da riflettere e bisogna avere il coraggio e l’onestà intellettuale di chiedersi su quanti immobili il Comune è stato truffato”. Lo afferma il sindaco di Taormina, Cateno De Luca, sulla situazione degli immobili comunali.

“Il Comune di Taormina – ha dichiarato il sindaco – ha subito diversi raggiri e su questi fatti abbiamo portato avanti le opportune azioni a tutela dell’ente. In un caso, addirittura, ci siamo ritrovati con un “pacco” da 600 mila euro, eppure non si comprende perché e come si è arrivati sino a queste situazioni estreme. Abbiamo riscontrato vicende di affitti e canoni vari mai pagati e tributi mai versati all’ente, ma la cosa peggiore è che nessuno se ne accorgeva”.

“C’erano immobili – continua De Luca – che venivano gestiti da soggetti morosi che avevano delle proroghe in violazione di legge e abbiamo anche evitato che alcuni immobili finissero in delle mani sbagliate. Abbiamo effettuato una ricognizione su alcuni iter di gare in corso e ne abbiamo stoppato la definizione”. “Il Comune di Taormina – conclude De Luca – non può più subire truffe in continuazione”.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.