HomeAttualità e CronacaTurista danese 84enne: "Grazie alla Polizia per aver ritrovato il mio zaino...

Turista danese 84enne: “Grazie alla Polizia per aver ritrovato il mio zaino (con gioielli) a Taormina”

TAORMINA – Aveva perso alla stazione ferroviaria di Taormina uno zainetto, con all’interno effetti personali e gioielli, la Polizia lo ha ritrovato e adesso una turista danese di 84 anni ringrazia la Polizia di Stato. Una lettera di plauso è stata inviata dalla turista all’indirizzo dell’agente Lisa, il poliziotto virtuale ideato dall’Ufficio relazioni esterne e Cerimoniale della Polizia di Stato, un bot nato con lo scopo di rispondere a domande e fornire informazioni su passaporto (rilascio e rinnovo) e viaggi all’estero.

“Sono stata così impressionata dal lavoro della Polizia per trovarmi ed aiutarmi…”. Questa è una parte del bel messaggio che ci è stato scritto ed inviato da una signora danese, in vacanza in Italia – fa sapere la Polizia di Stato, attraverso le parole dell’agente Lisa – dopo che i miei colleghi le hanno riconsegnato il suo zainetto. La signora Mette, aveva dimenticato su una panchina, alla stazione ferroviaria di Taormina l’oggetto contenente effetti personali, medicine ed anche gioielli, ma lei ormai si trovava già a Lipari. Per fortuna lo zainetto è stato trovato da un addetto alle pulizie che lo ha consegnato alla Polizia ferroviaria. Il caso è stato un po’ complicato perché all’interno non c’era, ahimè, alcun documento, tuttavia le indagini hanno preso piede dall’unico indizio a disposizione ovvero il nome di un appartamento a Catania, appuntato su un’agenda, dove la signora avrebbe alloggiato. Così sono riusciti a rintracciare la dolce turista che, molto felice, ha voluto esprimere tutta la sua gratitudine e stima verso la Polizia italiana”.

“Sono una cittadina danese in vacanza in Sicilia con altre quattro signore – si legge nella lettera della turista 84enne -. Dopo cinque giorni a Taormina siamo partiti in treno per Milazzo e in barca per Lipari per alcuni giorni. Purtroppo ho smarrito uno zaino alla stazione di Taormina, ma un addetto alle pulizie lo ha portato alla Polizia della Stazione. Nel mio zaino la polizia ha trovato un programma – in lingua danese – per il nostro tour e ha scoperto che saremmo andati a Catania per restarci. Hanno anche trovato il numero di telefono della proprietaria dell’appartamento Airbnb che abbiamo affittato e ci hanno fatto telefonare. Ho preso appuntamento alla Stazione di Polizia di Taormina e ho incontrato il personale gentile e disponibile e l’addetto alle pulizie, che ho ringraziato e a cui ho fatto una donazione. Sono così colpita dal lavoro del personale di polizia e dal loro lavoro nel trovarmi e aiutarmi. Tutto era rimasto nel mio zaino, dove c’erano le medicine, l’iPad e dei gioielli. Sono davvero grata. Adoro la vostra isola, è la mia quarta visita qui, e ora so che la mia impressione del popolo siciliano come gentile, caloroso e disponibile è così giusta e vera, e anche quando si tratta delle vostre autorità. Grazie mille da un’anziana signora danese”.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.