HomeAttualità e CronacaTaormina, sventato furto in Corso Umberto: il ladro era un turista

Taormina, sventato furto in Corso Umberto: il ladro era un turista

TAORMINA – Tentato furto ad opera di un turista in una nota attività commerciale di Taormina e alla fine a recuperare ciò che era stato portato via è stato proprio il titolare dell’esercizio. L’episodio si è verificato in Corso Umberto, dove un 60enne di nazionalità americana si è recato in un negozio e ha acquistato una scheda per la propria macchina fotografica digitale.

L’acquisto è avvenuto, tuttavia, senza chiedere consulenza ed insomma il buon suggerimento da parte del personale impiegato. Così successivamente il turista si è ripresentato nell’esercizio lamentando che la sua macchina continua a non funzionare e riconducendo stavolta il problema alla nuova scheda, quindi il cittadino straniero ha chiesto la restituzione dei soldi.

La dipendente ha spiegato invano al turista che il problema non era la scheda ma la sua macchina fotografica. Tuttavia è qui che, ad un certo punto, il turista ha deciso di prendere un’altra scheda ed è scappato via, senza pagarla. A quel punto la dipendente ha informato dei fatti il proprietario dell’attività, che a sua volta si è rivolto ai Carabinieri. I militari dell’Arma della Compagnia CC di Taormina si sono prontamente attivati.

Poco dopo, intanto, il titolare dell’esercizio, sulla base della descrizione del turista che gli era stata fatta dalla sua dipendente, è riuscito a rintracciare il turista ed in pratica se lo è ritrovato di fronte in Corso Umberto. Tra i due c’è stato un confronto piuttosto animato, con il cittadino straniero che ha cercato di divincolarsi ma, alla fine, ha dovuto restituire il maltolto.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.