Ronaldo-United: l’addio è ufficiale (VIDEO)

Ronaldo-United: l’addio è ufficiale (VIDEO)

22 Novembre 2022 Off Di RedazioneTn24

E’ ufficiale il divorzio tra Cristiano Ronaldo e il Manchester United. Lo ha ufficializzato il club inglese che non ha gradito le pesanti dichiarazioni del calciatore portoghese in un’intervista al Sun. “Cristiano Ronaldo lascia il Manchester United con effetto immediato in seguito a un accordo consensuale – si legge nello scarno comunicato dei Red Devils -. Il club ringrazia CR7 per il suo immenso contributo in due esperienze a Old Trafford in cui ha segnato 145 gol in 346 presenze e augura a lui e alla sua famiglia il meglio per il futuro”.

“Tutti allo United restano concentrati sui progressi della squadra sotto la guida di Erik ten Hag e lavorano uniti per raggiungere risultati sul campo”, prosegue la nota. “In seguito ad alcuni colloqui col Manchester United abbiamo deciso di interrompere il contratto consensualmente – le parole di Ronaldo -. Amo il Machester United e i suoi tifosi, questo non cambierà mai. Sento che è arrivato il momento di iniziare una nuova sfida. Auguro allo United il meglio”.

Ronaldo ha confermato la notizia rilasciando alcune dichiarazioni, riportate dal Manchester Evening News: “A seguito delle conversazioni con il Manchester United, abbiamo concordato di comune accordo di risolvere il nostro contratto in anticipo. Amo il Manchester United e amo i tifosi, questo non cambierà mai”.

Ronaldo adesso potrebbe tornare in Portogallo, allo Sporting Lisbona o restare in Premier League e vestire la maglia del Chelsea. Ma non si escludono altre soluzioni come un trasferimento negli Stati Uniti o in Arabia Saudita.