HomeItalia - EsteriRenzi: "Sul referendum non la penso come i grillini e la sinistra...

Renzi: “Sul referendum non la penso come i grillini e la sinistra radicale”

Matteo Renzi spinge per il referendum abrogativo sull’autonomia differenziata ma allo stesso tempo marca le distanze rispetto alle altre forze della sinistra.

“Ho detto e lo confermo che se si va al referendum e poi scatta il quorum, il Governo va a casa. Ma anche se non scatta il quorum l’esecutivo offre – per dirla con linguaggio tennistico – il primo break point alle opposizioni. Questo significa che la pensiamo come grillini e sinistra radicale? No”, spiega il leader di Italia Viva.

“E la dimostrazione più evidente è che proprio quando ci sarà il referendum sull’autonomia, ci sarà anche il referendum sul JobsAct – insieme – e questo aiuterà a far riflettere. Perché noi voteremo sì al referendum sull’autonomia ma voteremo no a quelli sul JobsAct. E qualcuno dirà: ma dovete semplificare il messaggio, non si può sempre spiegare tutto. E invece la politica è complessità, è analisi, è studio: è fare la fatica di pensare, votare, agire. Il resto è un’altra cosa, si chiama populismo. E a proposito di JobsAct, riformisti e populisti, vi consiglio la lettura di questo articolo: il JobsAct ha creato lavoro stabile, anche secondo i dati dell’Ufficio parlamentare di Bilancio. E ora chi lo dice a Landini?”.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.