Percepiva Reddito di cittadinanza ma aveva yacht e 7 aziende

Percepiva Reddito di cittadinanza ma aveva yacht e 7 aziende

24 Novembre 2022 Off Di RedazioneTn24

Percepiva il Reddito di Cittadinanza ma nello stesso momento solcava felicemente le acque del Tirreno a bordo di un lussuoso yacht. Il percettore di RdC scoperto dalla Guardia di Finanza amministrava sette aziende e aveva oltre 100 mila euro di partecipazioni societarie e immobili del valore di 160mila euro, ma per lo Stato era un soggetto povero.

Le Fiamme Gialle lo hanno scoperto con la card destinata ai disagiati. A smascherare l’ennesima truffa allo Stato è la sezione operativa navale della Guardia di finanza di Anzio.

La GdF del reparto aeronavale di Civitavecchia, negli ultimi tempi, ha scoperto infatti diversi proprietari di imbarcazioni che percepivano il reddito di cittadinanza. Ne hanno denunciati 13. La legge del resto prevede che il cittadino che intende avvalersi della misura assistenziale non deve essere intestatario di navi o imbarcazioni da diporto e così il suo nucleo familiare. I “furbetti” – come riportato da Repubblica – hanno percepito illecitamente oltre 98mila euro. Sono stati denunciati all’autorità giudiziaria e segnalati all’Inps, che dovrà recuperare le somme erogate. Al vaglio dei finanziari ci sono tutte le informazioni acquisite con oltre 3.800 controlli di polizia in mare negli ultimi due anni.