HomeSaluteHelicobacter Pylori: Laboratorio Analisi Emmi effettua diagnosi non invasiva con il Breath...

Helicobacter Pylori: Laboratorio Analisi Emmi effettua diagnosi non invasiva con il Breath Test

L’infezione da Helicobacter pylori è considerata un importante fattore di rischio per lo sviluppo di cancro dello stomaco. Helicobacter pylori (H. pylori) è un batterio che infetta la mucosa gastrica e può causare diverse patologie gastrointestinali, tra cui gastrite, ulcera peptica e, in casi più gravi, carcinoma gastrico. Questa infezione è spesso asintomatica, ma quando si manifesta, può causare una varietà di sintomi gastrointestinali e sistemici. Riconoscere questi sintomi è importante per la diagnosi e il trattamento tempestivo delle condizioni correlate.

Presso Laboratorio Analisi Emmi, struttura specialistica diretta dal dott. Dino Emmi e dal dott. Giuseppe Emmi, che ha sede a Taormina, Giardini Naxos e Piedimonte Etneo, è possibile effettuare una diagnosi specialistica non-invasiva con il breath-test.

Diventa così molto importante che ognuno di noi faccia attenzione ai problemi gastrointestinali che non passano.

Dolore Addominale: il dolore o il bruciore addominale, spesso localizzato nella parte superiore dell’addome, è un sintomo comune. Questo dolore può essere intermittente e peggiorare a stomaco vuoto.
Nausea e Vomito: Sensazione di nausea, con o senza episodi di vomito, è frequente nei pazienti con infezione da H. pylori.
Gonfiore e Sensazione di Pienezza: Dopo i pasti, molti pazienti avvertono una sensazione di gonfiore e pienezza che può essere scomoda e persistente.
Perdita di Appetito: La riduzione dell’appetito può accompagnare altri sintomi gastrointestinali, contribuendo a una perdita di peso involontaria.
Eruttazione: Eruttazione frequente può essere un segnale di un’infezione da H. pylori, dovuto all’irritazione della mucosa gastrica.
Dispepsia: Indigestione, caratterizzata da dolore o disagio nell’addome superiore, è un altro sintomo comune.

In alcuni casi, l’infezione da H. pylori può portare a sintomi più gravi o a complicazioni che richiedono un intervento medico immediato:
Ulcera Peptica: L’infezione può causare ulcere nello stomaco o nel duodeno. I sintomi includono dolore addominale grave, sanguinamento gastrointestinale, e in alcuni casi perforazione dell’ulcera.
Emorragia Gastrointestinale: La presenza di sangue nelle feci (melena) o nel vomito (ematemesi) indica un sanguinamento gastrointestinale, una complicazione seria dell’infezione.
Anemia: L’infezione cronica può causare anemia dovuta a perdita di sangue o malassorbimento di ferro.
Perdita di Peso: Perdita di peso non intenzionale e significativa può essere un segno di complicazioni gravi, come ulcere o carcinoma gastrico.

Anche se meno comuni, l’infezione da H. pylori può avere effetti sistemici come l’affaticamento: una sensazione persistente di stanchezza e debolezza può essere correlata all’anemia o all’infiammazione cronica. Possono verificarsi dei cambiamenti dell’umore: alcuni studi suggeriscono che l’infezione da H. pylori possa essere associata a sintomi di depressione e ansia, probabilmente attraverso meccanismi infiammatori o gastrointestinali.

La diagnosi di un’infezione da H. pylori è dunque fondamentale per prevenire e trattare queste condizioni. Una delle metodiche più avanzate e non invasive per la diagnosi di H. pylori è il Breath Test per H. pylori, un esame semplice e non invasivo che permette di rilevare la presenza del batterio nello stomaco. Questo test sfrutta la capacità unica di H. pylori di metabolizzare l’urea in anidride carbonica (CO2) e ammoniaca grazie a un enzima chiamato ureasi.

Prima di sottoporsi al test, il paziente deve seguire alcune indicazioni. È necessario essere a digiuno da almeno 4-6 ore e sospendere l’assunzione di antibiotici e farmaci inibitori della pompa protonica (IPP) secondo le indicazioni del medico, di solito da 2 a 4 settimane prima del test.

Presso Laboratorio Analisi Emmi è possibile effettuare un test specialistico e non invasivo, che non richiede endoscopie o biopsie. Si esegue un accertamento con strumentazioni all’avanguardia, con un’accuratezza elevata, con la massima sensibilità e specificità per la diagnosi di H. pylori. Il tutto con rapidità e comodità, visto che l’intero test si completa in breve tempo e senza disagi per il paziente.

La diagnosi iniziale di infezione da H. pylori è indicata soprattutto per pazienti con sintomi di dispepsia o ulcera peptica. La verifica dell’eradicazione del batterio avviene dopo un trattamento antibiotico, la diagnosi differenziale riguarda pazienti con sintomi gastrointestinali persistenti.

Il Breath Test per H. pylori rappresenta un metodo diagnostico efficace, semplice e non invasivo per identificare la presenza del batterio nello stomaco. È uno strumento prezioso sia per la diagnosi iniziale che per il monitoraggio post-trattamento, contribuendo alla gestione ottimale delle patologie correlate a H. pylori.

La raccolta del campione basale avviene secondo le seguenti modalità: Il paziente soffia in un apposito dispositivo di raccolta per ottenere un campione di respiro iniziale.
Ingestione di Urea: Al paziente viene somministrata una soluzione contenente urea marcata con un isotopo del carbonio non radioattivo (^13C o ^14C).
Raccolta del Campione Post-Ingestione: Dopo circa 15-30 minuti dall’ingestione della soluzione, il paziente fornisce un secondo campione di respiro.
Analisi: I campioni di respiro vengono analizzati per misurare la quantità di anidride carbonica contenente l’isotopo marcato. Un aumento significativo di questo composto indica la presenza di H. pylori nello stomaco.

Per ulteriori informazioni e per prenotare il Breath Test, è possibile contattare Laboratorio Analisi Emmi: CLICCA QUI. Il personale è a disposizione per offrire al paziente un servizio rapido e professionale a difesa di una corretta condizione gastrointestinale della persona. Laboratorio Emmi è al servizio della salute della gente dal 1980, da 44 anni al fianco della gente con un’ampia attività che riguarda chimica clinica, genetica e biologia molecolare, citogenetica, immunologia, allergologia, intolleranze alimentari, markers tumorali, microbiologia e tossicologia. Ogni analisi da Emmi non è solo un semplice dato, ma un passo avanti fondamentale nella cura e la tutela della propria salute.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.