HomeAperturaArrestato Matteo Messina Denaro: il capo della Mafia era in fuga da...

Arrestato Matteo Messina Denaro: il capo della Mafia era in fuga da 30 anni

Colpo storico dello Stato nella lotta alla Mafia. Il capo di Cosa Nostra, il boss mafioso Matteo Messina Denaro è stato arrestato dai Carabinieri del Ros, dopo 30 anni di latitanza.

Secondo le prime informazioni Messina Denaro sarebbe stato arrestato nel corso di un blitz all’interno di una clinica privata di Palermo, dove si trovava per sottoporsi a terapie.

L’inchiesta che ha portato alla cattura del capomafia di Castelvetrano (Tp) è stata coordinata dal procuratore di Palermo, Maurizio de Lucia, e dal procuratore aggiunto Paolo Guido.

Messina Denaro è stato sino ad oggi l’erede al vertice di Cosa Nostra di Totò Riina e Bernardo Provenzano, anche loro arrestati dopo una lunghissima latitanza che si era protratta per 23 anni e 38 anni. Lunedì 16 gennaio 2023 è finita anche l’era di Matteo Messina Denaro.

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,398FansMi piace
1,564FollowerSegui