HomeTN24TVAncora disagi negli aeroporti europei

Ancora disagi negli aeroporti europei

Per due anni è stato molto difficile, ma anche ora non sembra troppo agevole. Viaggiare in aereo di recente si sta trasformando in un’odissea in tutta Europa, tra ritardi, voli cancellati e lunghe file agli aeroporti. L’aumento improvviso dei passeggeri per la prima stagione estiva libera dalle restrizioni da Covid19 ha colto alla sprovvista sia le compagnie aeree che gli scali aeroportuali, tutti o quasi a corto di personale.

“Stiamo affrontando i problemi causati dalle società che gestiscono i servizi di terra, cioè che collaborano con le compagnie aeree per l’imbarco dei passeggeri e la gestione dei bagagli”, dice a Euronews Katalin Valentínyi, direttrice della comunicazione dell’aeroporto di Budapest. “Sia in Ungheria, sia a livello internazionale c’è una grande carenza di manodopera, soprattutto di lavoratori che si occupino dei bagagli. E se non c’è nessuno che lo allestisce, l’aereo partirà in ritardo”.

Fonte: Euronews

ARTICOLI CORRELATI

POTREBBE INTERESSARTI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

35,880FansMi piace
14,200FollowerSegui
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.